Mese: aprile 2019

Varie repliche Omega Speedmaster Watches per te

Tra tutti gli orologi Omega, lo Speedmaster è diventato facilmente il segnatempo più celebrato e da collezione. Da quando è stato introdotto nel 1957 in primo luogo, gli orologi Speedmaster sono stati prodotti in un’incredibilmente varia di forme e forme, e hanno eseguito movimenti diversi, dai classici movimenti a carica manuale, ai movimenti al quarzo ibrido analogico / digitale che possiede un impressionante caratteristiche e funzioni.
La collezione di Omega è sovradimensionata e più varia che mai allo stato attuale, mentre la gamma Speedmaster cambia un po ‘da un anno all’altro, ora diamo una panoramica dei diversi orologi Speedmaster che vengono attualmente prodotti.
Il Moonwatch è un segnatempo che rimane l’iterazione più classica e tradizionale dell’Omega Speedmaster. Sebbene Omega produca ancora una versione del Moonwatch con un cristallo di Hesilite (acrilico) e un movimento a carica manuale, la categoria “Moonwatch” all’interno della collezione Speedmaster è stata ampliata a una serie di orologi, sia con cristalli di Hesilite e zaffiro, sia con entrambi movimenti tradizionali a carica manuale, e con i nuovi movimenti Omega co-Axial, all’avanguardia, sono inclusi.replica orologi
Lo Speedmaster ’57 è assolutamente una collezione di orologi Speedmaster d’ispirazione vintage che richiama il linguaggio stilistico dell’originale Speedmaster del 1957. O una versione in 60 ° edizione limitata (una ricreazione ravvicinata del modello originale del 1957) o come auto avvolgente, co-assiale re-immaginazione con un cristallo zaffiro, entrambe le versioni dei cinturini in acciaio Speedmaster ’57 con le lancette delle ore ‘a freccia larga’, e offrono un’estetica significativa diversa dal classico Speedmaster Moonwatch. E ‘stata considerata la linea più conosciuta di replica orologi di Omeaga allo stesso tempo.
Il Mark II Speedmaster è stato introdotto nel 1969 e ha rinnovato il design classico del Omega Speedmaster Moonwatch replica. Con la sua cassa aerodinamica e la lunetta tachimetrica stampata sulla superficie inferiore del cristallo, Mark II era un’evidente distacco visivo rispetto al tradizionale Omega Moonwatch. L’incarnazione contemporanea del Mark II Speedmaster conserva gran parte dello stesso aspetto generale del modello originale del 1969, mentre ha reso i suoi interni migliorati, e ora uno dei movimenti a carica automatica Omega-Co-Assiali fornisce energia.
La collezione Racing rende omaggio al collegamento di Speedmaster con il mondo degli sport motoristici. Era un cronografo appositamente attrezzato per le persone che gareggiavano in automobile prima che fosse ben noto essere associato con gli astronauti, l’atterraggio sulla luna e l’esplorazione dello spazio. Con schizzi di colori brillanti e altri tocchi di design a tema racing, ad esempio una minigonna “alternata” a quadretti, la collezione Speedmaster Racing è disponibile in entrambe le misure da 44,25 mm e 40 mm (Speedmaster ridotto). Tuttavia, nonostante le dimensioni del case, tutti gli orologi Speedmaster Racing utilizzano movimenti a carica automatica, Co-Axial invece di calibri a carica manuale come quelli trovati nel Moonwatch iniziale.
Lo Speedmaster 38 è uno dei tipici orologi Omega Speedmaster ‘ridotti’ e offre molto dello stesso stile e funzionalità iconico del classico Speedmaster Moonwatch in un pacchetto complessivo più piccolo e compatto. Oggi tutti gli orologi Speedmaster 38 sono alimentati da uno dei movimenti a carica automatica di Co-Axial di Omega e la collezione offre una serie di colori che attireranno sia gli uomini che le donne. Inoltre, quasi tutti gli orologi Speedmaster 38 sono dotati di sub-quadranti ovali e datari, che conferiscono loro un’estetica unica e li rendono facilmente distinguibili dagli orologi Speedmaster a grandezza naturale.
Il Solar Impulse HB-SIA GMT di Omega Speedmaster è un tributo al progetto Solar Impulse e al suo ambizioso obiettivo di volare intorno alla Terra su un aereo alimentato solo dall’energia proveniente dal sole. Con la sua cassa in titanio da 44,25 mm e il quadrante in fibra di carbonio, l’HB-SIA GMT è un’interpretazione audace e moderna dello Speedmaster che è caratterizzato da uno dei movimenti a carica automatica di Co-Axial di Omega. Tranne la consueta funzionalità cronografica dello Speedmaster, l’edizione Solar Impulse crea anche le funzionalità aggiuntive di un display per la data e una lancetta delle 24 ore, che può essere utilizzata per tracciare un secondo fuso orario.
Dotato di movimento al quarzo, l’X-33 e lo Z-33 sono orologi ibridi Speedmaster analogici / digitali che offrono funzionalità e precisione eccezionali all’interno della collezione Speedmaster. Con custodie in titanio e movimenti multifunzione termo-compensati, sia l’X-33 che lo Z-33 sono orologi di qualità superiore con funzioni digitali dedicate, progettate appositamente per i piloti. Inoltre, c’è anche una versione limitata dell’X-33 (la regata X-33), in edizione limitata, che scambia alcune delle funzioni specifiche del pilota dello Skywalker X-33 per alcune caratteristiche ugualmente eccellenti da montare meglio. Gli utenti sono in grado di tenere traccia delle loro gare in barca dall’inizio alla fine indossando questa versione limitata da regata